Montegranaro, rissa tra magrebini
Volano colpi di mazze e bottiglie

Rissa tra magrebini
per motivi di droga, volano
colpi di mazze e bottiglie
MONTEGRANARO - Una tranquilla serata di paura  nelle vie del centro storico. L’ennesimo scontro tra magrebini, verosimilmente per motivi legati allo spaccio di droga, è infatti finito nel sangue. Era calata la notte su via Castelfidardo quando mezzo borgo è stato richiamato dalle urla provenienti dalla strada. I primi vagiti dello scontro sono iniziati verso le 22, ma molti non ci hanno fatto troppo caso, tanto ormai sono all’ordine del giorno. Ma poi le urla sono aumentate, sono volati bastoni e mazze, anche qualche bottiglia e allora qualche residente ha deciso di avvertire le forze dell’ordine. 
È passata più di un’ora prima che i militari scendessero in strada a sedare gli animi dei due gruppi, portando via diverse persone insieme al personale del 118. Massimo riserbo sulle indagini ma ciò che resta è la paura che serpeggia per i vicoli della città, dove ormai, purtroppo, atti del genere non sono rari. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Febbraio 2018, 05:45 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2018 05:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO