Fermo, un'altra rissa a Tre Archi: giovane
colpito da un bottiglia contenente acido

Un'altra rissa a Tre Archi
giovane ferito: colpito da una
bottiglia contenente acido
FERMO - I carabinieri stanno indagando sull'ennesimo inquietante episodio di sangue che si è verificato a Lido Tre Archi. Secondo le prime indiscrezioni sembra che un gruppo di tunisini si sarebbe scagliato contro un giovane e nella rissa che ne è seguita uno dei contendendi sarebbe rimasto seriamente ferito dopo essere stato colpito con una bottiglietta contenente dell'acido. I motivi alla base dell'aggressione sono al vaglio dei carabinieri. Il giovane aggredito è stato trasportato al pronto soccorso. Ora i carabinieri stanno cercando di ricostruire quanto è successo  e accertare chi ha lanciato l'acido.

La rissa si è vericata a  tre giorni di distanza da un'altro episodio di sangue scoppiato lo scorso 15 novembre con un nordafricano colpito alla testa con una bottiglia. Gli investigatori non escludono che i due episodi,possano essere legati tra loro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 17 Novembre 2017, 16:38 - Ultimo aggiornamento: 17-11-2017 16:38

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO