Fermo, i ladri visitano il magazzino
dei terremotati nell'ex Conceria

I ladri visitano il magazzino
dei terremotati
nell'ex Conceria
FERMO - Ignoti si sono introdotti nei locali dell’ex Conceria che l’associazione Casa Comune, con le Brigate di Solidarietà Attiva, ha adibito a magazzino per gli aiuti ai terremotati. Dopo aver rovistato e messo a soqquadro le stanze, rubati un notebook e un cellulare. Sul posto i carabinieri. «Un atto vergognoso - dice l’associazione - che offende i volontari e i terremotati . Non potendo escludere che si tratti di un atto intimidatorio, ci auguriamo che i responsabili vengano individuati al più presto».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Aprile 2017, 19:37 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2017 19:37

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO