Fermo, ladro tradito dalle impronte
Denunciato dal commissariato

Furto a scuola e in chiesa
Ladro tradito dalle impronte
Denunciato dalla polizia
FERMO - Personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Fermo ha segnalato alla locale Procura della Repubblica F.S di anni 40, originario della Campania ma residente a Fermo da tempo per il reato di tentato furto aggravato,  consumato la notte del 4 aprile scorso in danno del plesso scolastico del quartiere Lido San Tommaso e per il reato di furto aggravato consumato sempre nell’arco della notte del 4 aprile scorso in danno della Parrocchia di San Tommaso di Canterbury. Il ladro tradito dalle impronte.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 20 Aprile 2017, 13:09 - Ultimo aggiornamento: 20-04-2017 13:09

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO