Fermo, chiedono soldi per i terremotati
ma il parroco avverte: «E' una truffa»

Chiedono soldi
per i terremotati, il parroco
avverte: «E' una truffa»
FERMO - Chiedono soldi per le famiglie terremotate ma è una truffa. Alcune persone in giro per il centro storico di Fermo si spacciano per rappresentanti della parrocchia di San Domenico, e chiedono soldi a favore delle famiglie terremotate. La notizia è arrivata subito al parroco don Michele Rogante che ha lanciato un messaggio ai parrocchiani: «Fate molta attenzione, noi non abbiamo autorizzato raccolte di fondi e nessun è autorizzato a chiedere soldi a nome nostro». Il parroco ha voluto mettere in guardia i fedeli da questi truffatori che bussano alle porte per chiedere soldi a favore dei terremotati.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 15 Febbraio 2019, 11:01 - Ultimo aggiornamento: 15-02-2019 11:01

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO