Boom di arcobaleni dopo il ritorno di pioggia e neve: lo strano fenomeno in Gran Bretagna

Boom di arcobaleni dopo il ritorno di pioggia e neve: lo strano fenomeno in Gran Bretagna
Boom di arcobaleni nelle prossime ore: il fenomeno, che suscita curiosità in tutta Europa, potrebbe rallegrare e consolare a dispetto del maltempo. In Gran Bretagna, infatti, la tregua è finita e non c'è più il caldo record dei giorni scorsi. Il cielo sereno aveva sorpreso i cittadini, ma adesso si prevedono tuoni, fulmini e neve. 

25 aprile, mezza Italia in viaggio: torna il pic-nic, ma in tanti sono al mare e nei parchi. Rischio ingorghi su strade e autostrade

Nonostante il ritorno del freddo e le temperature in picchiata, i meteorologi assicurano parentesi gradevoli con sprazzi di cielo azzurro e arcobaleni, come riporta l'Independent. 
È probabile che la pioggia intermittente produca un sacco di arcobaleni, ha detto il Met Office, anche se c'è il rischio di fulmini e tuoni in tutte le zone del Regno Unito.

La colonnina di mercurio, tuttavia, potrebbe precipitare fino a -2 ° C durante la notte in Scozia e nel Nord durante il fine settimana, avvertono i meteorologi, dato che una corrente di aria gelida è in arrivo dall'Oceano Atlantico. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 25 Aprile 2018, 19:04 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2018 23:00

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti