Statali, come cambia la busta paga
Gli aumenti e gli arretrati fascia per fascia

Statali, come cambia
la busta paga:  aumenti
e arretrati fascia per fascia
Ecco come cambierà la busta paga degli statali. Per i circa 270 mila dipendenti della P.A centrale in palio ci sono gli arretrati, a partire da febbraio, e gli aumenti a regime, da marzo. Nella tabella che segue, sono riportate le stime (in euro) per: l'una tantum relativa a due anni e due mese; scatto contrattuale mensile, comprensivo del bonus per le fasce più basse; e il 'gruzzolò totale che risulterà alla fine del 2018 (il contratto compre in tutto tre anni).

LEGGI ANCHE
Contratto Statali, arretrati in arrivo prima del voto: "Assegno ad hoc a febbraio". Via libera del Governo
Canone Rai, non lo volete pagare? Avete altri 10 giorni di tempo, ecco come fare
Spesometro, "mini-fatture cumulate e niente dati sotto i 300 euro": la bozza sul sito dell'Agenzia delle Entrate

Le cifre riportate fanno riferimento, non sarebbe possibile altrimenti, ai valori lordi (quelli netti variano di caso in caso). Si può notare, come non sempre il grado più basso riceva l'incremento più contenuto. La tendenza è sì crescente, alla fine prende di più la classe retributiva più alta, ma, anche per via del cosiddetto assegno perequativo (20-25euro), può capitare che chi sta sotto in grado vada a prendere qualche euro in più.

===============================================================
LA NUOVA BUSTA PAGA DEGLI STATALI
===============================================================
QUALIFICA ARRETRATI AUMENTO TOTALE 2018
---------------------------------------------------------------
ispettore generale 712 117 1999
direttore divisione 661 109 1860
terza area da 477 a 692 da 84 a 114 da 1401 a 1946
seconda area da 390 a 492 da 86 a 103 da 1311 a 1568
prima area da 370 a 397 da 84 a 88 da 1274 a 1344
---------------------------------------------------------------- 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 19 Gennaio 2018, 17:24 - Ultimo aggiornamento: 19-01-2018 17:26

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO