Alitalia, sciopero dei controllori
il 20 marzo: cancellato il 40% dei voli

Alitalia, sciopero
dei controllori il 20 marzo
Cancellato il 40% dei voli
ROMA - Stop lunedì prossimo al 40% dei voli nazionali ed internazionali di Alitalia cancellati per un'agitazione di alcune sigle sindacali dei controllori di volo dalle ore 13 alle 17 e per uno sciopero proclamato dalla sigla sindacale CUB Trasporti (e per gli aeroporti di Milano anche il sindacato USB) per l'intera giornata del 20 marzo - ad eccezione delle fasce garantite 7-10 e 18-21 - del comparto aereo. Lo annuncia la compagnia aerea.

Nel piano industriale di Alitalia sono previsti 2.037 gli esuberi per il personale di terra. Lo si apprende da fonti sindacali mentre è ancora in corso l'incontro tra i vertici di Alitalia e i sindacali. Gli esuberi riguardano sia lavoratori a tempo determinato che a tempo indeterminato: 1.338 a tempo indeterminato, 558 a tempo determinato e 141 nell'estero. A questi si aggiungerebbero 400 naviganti per i quali la solidarietà difensiva scade a dicembre. L'azienda, secondo quanto si apprende, ha chiesto anche tagli salariali del 28% per i piloti medio raggio, 22% per i piloti lungo raggio e 32% per gli assistenti di volo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Marzo 2017, 13:00 - Ultimo aggiornamento: 17-03-2017 15:26

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO