Fano, la denuncia di una disabile
"Strada chiusa a baia Metauro"

FANO - Strada chiusa per baia Flaminia, protesta una disabile.

La segnalazione viene dalla figlia della signora.



"Mia madre - è scritto nella mail - è una settantenne disabile, da anni frequenta gli stabilimenti balneari ‘da Pelo’ di Via fratelli Zuccari - in zona Baia Metauro, a Fano - perché sono facilmente accessibili in auto, ma da una settimana la strada è chiusa al traffico e lei non riesce ad andare al mare. Lei oggi ha chiamato i vigili urbani per lamentarsi, ma le hanno detto che non possono fare nulla perché la strada è privata anche se accessibile al pubblico. Allora – si domanda - perché gli stessi vigili nel weekend arrivano puntualmente per fare le multe di divieto di sosta? Secondo quanto le ha comunicato il gestore della concessione, la strada sarà chiusa ancora per qualche giorno, almeno fino al weekend. E se nel frattempo dovesse succedere qualcosa – si chiede ancora – come farebbe un’ambulanza ad accedere agli stabilimenti? Lei intanto è costretta a restare a casa al caldo, senza poter fare le passeggiate in acqua che le sono state raccomandate dall’ortopedico che la segue. Ed è molto amareggiata".



Inviate le vostre segnalazioni a ladenuncia@corriereadriatico.it o per posta privata sul profilo facebook di CorriereAdriatico.it ===> http://www.facebook.com/corriereadriatico.it

Lunedì 13 Luglio 2015, 20:02 - Ultimo aggiornamento: 13-07-2015 20:02

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO