La tua segnalazione a Corriereadriatico.it
«Via Maestri del Lavoro è un vero Bronx»

La tua segnalazione a Corriereadriatico.it
«Via Maestri del Lavoro è un vero Bronx»
ANCONA - «Ancora una volta i cittadini di via Maestri del Lavoro debbono prendere atto come questa amministrazione vada a di considerarli come soggetti di serie B.  Non a caso l'attribuzione della nomea di "Bronx " , da più parti usata per identificare la zona , trova ampio riscontro da parte vostra,  nella noncuranza nei confronti di cittadini che pagano i tributi alla stessa stregua di tutti gli altri. (certo che la recente sentenza di Cassazione,  che autorizza la autoriduzione delle imposte locali laddove vengano forniti servizi difformi dalla norma,  nella fattispecie sarebbe assolutamente applicabile.) Ed in breve tempo questa è la seconda volta che mi rivolgo a questa amministrazione per lo stato di abbandono della zona  ed anche il sopraluogo effettuato dall'Assessore Foresi non ha sortito effetto se non raccogliere la presa d'atto  da parte dell'assessore i che era strano  vedere questo breve tratto di strada lasciato in abbandono.
A conferma di quanto asserito, allego alcune foto dalle quali si rileva come le asfaltature si siano fermate all'incrocio tra Via Flavia e Via Maestri del Lavoro e tra via di Passo Varano e Via Maestri del Lavoro, insomma quasi si volessero punire gli abitanti e residenti di quest'ultima via. Indigna questo comportamento inqualificabile ed ingiustificabile, Forse perchè in tale via non alloggiano raccomandati o persone a cui l'amministrazione offre un certo riguardo, o forse perchè in vista delle prossime elezioni si pensa che da questa zona arrivino pochi voti, o da ultimo perchè i soldi destinati all'asfaltatura di questo tratto di strada magari sono serviti per la ruota di Piazza Cavour,  non sò che dire...mi dia Lei una spiegazione  che mi è dovuta  come cittadino che paga regolarmente ogni tassa e si attiene al vivere civile  .
Non spero molto, visto l'andazzo, che questa mia possa avere un seguito, e d'altro canto non sarebbe la prima volta che le mie segnalazione cadono lettera morta.
Tanto dovevo come senso civico che mi porta anche a porgere saluti».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 7 Novembre 2017, 15:36 - Ultimo aggiornamento: 07-11-2017 15:36

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO