La tua segnalazione su WhatsApp
"Ancona, giusto uscire da Aerdorica"



Lo afferma Marco Magnoni, amministratore del archeggio dell'aeroporto Doricopark in riferimento alla notizia di alcuni giorni fa riguardo la vendita delle azioni di Aerdorica da parte del Comune di Ancona.

"È giusto che avvenga questa vendita - afferma Magnoni - in quanto il Comune di Ancona così come tutti gli Enti pubblici sono inadeguati a gestire una Società del genere. Non hanno competenze specifiche e non hanno nessuna capacità finanziaria. Basta vedere come è stato e come è gestito l'aeroporto anche adesso. Domenica 13 marzo il primo volo in partenza è stato quello per Monaco alle 16.30. Si, avete letto bene: alle 16.30. Allora o questo aeroporto viene gestito in maniera professionale oppure il prof. Ceriscioli deve avere il coraggio e gli attributi per chiuderlo. Dato che è l'unico aeroporto commerciale della Regione Marche andrebbe invece rilanciato. In definitiva tutti gli enti pubblici e non solo il Comune di Ancona dovranno cedere le proprie azioni a favore di una società privata con competenze in ambito aeronautico e con importanti capacità di investimento. Solo così l'aeroporto di Ancona Falconara diventerà un vero Aeroporto. E tutti ce lo auguriamo". 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 19 Marzo 2016, 16:55 - Ultimo aggiornamento: 19-03-2016 16:56

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO