"A14, il cantiere è aperto
ma nessuno ci lavora"

ANCONA - Lavori in corso sull'A14. "Ma siamo sicuri?".

Se lo chiede Chiara Verdecchia, in una lettera che ci ha inviato, segnalando quanto accade sull'A14.



"Sono una pendolare ed ogni giorno faccio la tratta in A14 Porto S Giorgio-Civitanova (e viceversa). Da qualche mese sono iniziati dei "lavori" che causano non poche file ed incidenti, non ultimo il frontale tra un Audi e un tir sotto la galleria di Porto S. Giorgio pochi giorni fa, come già saprete.



"Non so se vi siano arrivate delle segnalazioni del genere ma io pur facendo tutti i giorni quella tratta non ho mai visto operai a lavoro, né di mattina (8,30 circa) né di sera (18.30 c.a.).



"Gli unici "movimenti" riguardano lo spostamento dei "birilli" divisori. Ed al massimo si vede un operaio dormiente nel furgone in attesa di non so cosa. Non voglio assolutamente denunciare nessuno, solo segnalare ciò che ho visto e che si protrae da molto tempo e magari unirmi a qualche altro che abbia notato lo stesso fatto.



"Oltre a ciò segnalo che i suddetti "lavori" e chiusure di carreggiata spariscono come niente fosse ogni venerdì sera, per poi riapparire il lunedì. Considerando quanto costi l'autostrada e tutti i disagi che i "lavori" causano mi sembrava giusto scrivere".



Inviate le vostre segnalazioni a ladenuncia@corriereadriatico.it o per posta privata sul profilo facebook di CorriereAdriatico.it ===> http://www.facebook.com/corriereadriatico.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 26 Maggio 2015, 18:29 - Ultimo aggiornamento: 26-05-2015 18:32

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO