Cade nel vuoto con il parapendio
Uomo di 58 anni morto sul colpo

Cade nel vuoto
con il parapendio: uomo
di 58 anni muore sul colpo
di Luca Pozza
VAL LIONA - Tragedia nel pomeriggio di oggi, poco dopo le 15, nel comune di Val Liona, nella frazione di San Germano dei Berici, nell'area dei colli berici, in località Strada Vecchia. Un appassionato di volo, Carmine Coppola, 58 anni, residente a Noventa Vicentina, è deceduto per i traumi riportati in una tremenda caduta, avvenuta da un'altezza di diverse decine di metri, mentre era in volo con il suo parapendio



Secondo le prime informazioni la vittima, che si trovava assieme ad altri appassionati, che a loro volta si trovavano a volare, era decollato, attorno alle 14:30, da località Croce sul Monte Lupia, sempre nello stesso comune della Val Liona, l'uomo si è staccato dalla vela precipitando nel vuoto. La causa dell'incidente potrebbe essere stata una svista, visto che non avrebbe agganciato i cosciali dell'imbracatura o gli stessi potrebbero essersi sfilati, anche se questa ipotesi appare poco probabile. Secondo alcune dichiarazioni il 58enne avrebbe tentato un tentativo disperato di salvataggio, planando su un boschetto, ma nessuna pianta ha attutito la sua caduta.

Immediato l'allarme lanciato dai suoi compagni, ma all'arrivo sul posto dei soccorsi, per lui non c'era più niente da fare: non è escluso che il decesso possa essere avvenuto sul colpo. Sul posto si trovano ora i carabinieri per i rilievi e per ricostruire l'esatta dinamica del drammatico incidente: la zona in cui è avvenuta la tragedia è stato transennato per tenere lontano i curiosi.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 25 Aprile 2018, 16:08 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2018 18:48

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO