Investe una bambina di 4 anni
che cammina con la mamma e scappa

Investe una bambina
di 4 anni che cammina
con la mamma e scappa
PORDENONE - Investe una bambina di 4 anni e poi scappa ma viene identificato e denunciato. Il pirata della strada è un quarantunenne di Porcia. A volante di un'auto, l'uomo stava percorrendo via Cappuccini a Pordenone nella prima serata dello scorso mercoledì 9 maggio quando ha investito una bimba di quattro anni che stava camminando con la mamma. Dopo l'incidente, il conducente non si è fermato ed è fuggito in direzione Porcia. La piccola è stata soccorsa da alcuni passanti che hanno assistito all'investimento. 

​La polizia stradale ha avviato subito gli accertamenti e nel pomeriggio del giorno successivo, grazie alla collaborazione dei testimoni, ha rintracciato l’autore dell’incidente che è stato denunciato a piede libero per omissione di soccorso e fuga, per lesioni personali colpose.

Cosa rischia il pirata 
Rischia una condanna penale da un anno a 3 anni e la sanzione della sospensione della patente di guida per un periodo da un anno e 5 mesi a 5 anni per l’omissione di soccorso, una condanna da 3 mesi a 3 anni e la sanzione della sospensione della patente di guida da uno a 3 anni per la fuga dal luogo dell’incidente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Maggio 2018, 11:12 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2018 13:28

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO