"Trapping", ecco la nuova tecnica
dei ladri per svuotarvi il conto corrente

"Trapping", ecco la nuova
tecnica dei ladri
per svuotare il conto corrente
VICENZA - La tecnologia avanza anche tra i predatori da bancomat. Due giovani romeni residenti a Genova, Mihaela Avram di 23 anni e Dorin Cosmin di 31, componenti di una banda operativa in tutta Italia andranno a processo per furto aggravato e danneggiamento: hanno prelevato indebitamente diverse somme da uno sportello cittadino del Monte dei Paschi di Siena in via Prati, a Vicenza.

I due hanno agito con la tecnica denominata “trapping cash reversal” che con una tessera bancomat autentica e una clonata consente il prelievo da uno sportello e tenerlo in funzione così da prelevare a piene mani da conti di ignari clienti della stessa banca. I due romeni in azione in città sono stati filmati dalla telecamere della banca: inserivano nello sportello il loro bancomat per un prelievo esiguo, bloccavano poi in posizione semiaperta la bocchetta che eroga il denaro e inserivano un bancomat clonato per effettuare un altro prelievo. Un’intensa attività investigativa ha permesso ai carabinieri di Santa Margherita Ligure l’arresto di 5 persone, così i due romeni ladri a Vicenza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Ottobre 2017, 12:07 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2017 18:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO