Suicidio al centro commerciale: si siede
sul parapetto e si lancia dal terzo piano

Suicidio al centro commerciale:
si siede sul parapetto
e si lancia dal terzo piano
In un primo momento si era pensato ad un tragico incidente, decisamente evitabile; dopo la visione di un video registrato da alcune telecamere di sicurezza, tuttavia, è emerso chiaramente come la morte di un uomo precipitato dal terzo piano di un centro commerciale fosse un caso di suicidio.

L'episodio è avvenuto ieri mattina nel centro commerciale 'Gran Terraza Loma Verde', nella città di Naucalpan, in Messico. Diversi media locali hanno prima riportato la notizia della morte dell'uomo, le cui identità non sono state rese note (alcune testate sostengono fosse un giovane di 25 anni, altri parlano di un 40enne), poi hanno spiegato che si è trattato di un suicidio.



Nel video, infatti, si vede l'uomo arrampicarsi e sedersi sul parapetto, per poi indietreggiare fino a rimanere a penzoloni; pochi istanti dopo, il volo da circa dieci metri di altezza che non gli ha lasciato scampo. I soccorsi sono stati tempestivi ma vani.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 19 Agosto 2017, 19:56 - Ultimo aggiornamento: 19-08-2017 22:34

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO