Sesso sulla piramide di Cheope, arrestati
due egiziani che hanno aiutato la coppia

Sesso sulla piramide
di Cheope, arrestati
due egiziani
Due egiziani sono finiti in manette nel quadro dell'inchiesta aperta dalle autorità del Cairo dopo la diffusione online di un filmato che mostra una coppia danese che scala la piramide di Cheope e che si conclude con un'immagine della coppia senza veli. La polizia, scrive il giornale governativo al-Ahram, ha arrestato un uomo e una donna accusati di aver aiutato la coppia nella scalata. Un video pubblicato sul portale del quotidiano mostra le 'confessionì dei due egiziani, che ammettono di aver aiutato un fotografo danese e la sua fidanzata.
 


L'uomo finito in manette, un organizzatore di escursioni con i cammelli, ha sostenuto di aver ricevuto in cambio 4.000 sterline egiziane (poco meno di 200 euro), mentre la donna ha detto di aver conosciuto su Internet il fotografo che le ha chiesto aiuto per realizzare il suo «sogno».

Il filmato di tre minuti caricato su YouTube la scorsa settimana è tra l'altro costato dure critiche alle autorità egiziane per le misure di sicurezza nella zona delle Piramidi. I funzionari dell'area archeologica hanno ipotizzato inizialmente che il video potesse essere falso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Dicembre 2018, 19:10 - Ultimo aggiornamento: 13-12-2018 19:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO