Pugno a una donna per rubarle
la collana: marocchino placcato

Pugno in faccia a una donna
per rubarle la collanina
Passante placca marocchino
Ancora una brutale aggressione a Milano per un bottino insignificante. Un marocchino di 44 anni è stato arrestato dalla polizia grazie all'intervento di un passante che lo ha bloccato dopo averlo visto aggredire e rapinare una donna, in via Grossich, fra i quartieri di Città Studi e Lambrate.

L'aggressione è avvenuta alle 14,10: il nordafricano ha colpito una 64enne dell'est Europa con un pugno al volto per prenderle la collanina d'oro. Alla scena ha assistito passante che senza pensarci è intervenuto bloccando il rapinatore: è riuscito a tenerlo fermo fino all'arrivo dell'equipaggio di una volante della polizia.

La donna è stata accompagnata al Policlinico per controlli e con una leggera escoriazione che non preoccupa i sanitari
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 25 Aprile 2018, 20:48 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2018 21:00

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO