Simulano il rapimento dell'amico
per l'addio al celibato, scatta l'allarme

Simulano il rapimento
dell'amico per l'addio
al celibato, scatta l'allarme
Tutto fa immaginare ad un rapimento quando due uomini incappucciati fermano un uomo lo imbavagliano e lo fanno salire su un furgone. Una persona preoccupata che si trovava a passare su via del Macello a Perugia ha subito chiamato la polizia ma alle forze dell'ordine però sono bastati pochi istanti per venirne a capo: era tutto uno scherzo, nello specifico è un addio al celibato finito male.

Licenziata l'insegnate che Insultò i poliziotti al corteo contro CasaPound durante gli scontri di Torino

Non vi è stata nessuna denuncia per sequestro di persone ma i ragazzi dovranno rispondere per procurato allarme. La volante della polizia ha subito bloccato l'auto dove viaggiavano i finti rapinatori e hanno trovato sei uomini, tutti di 30 anni, che hanno subito ammesso che erano stati loro a “rapire” l'uomo spiegando però che si era trattato di uno scherzo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Giugno 2018, 16:15 - Ultimo aggiornamento: 13-06-2018 16:48

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO