Inala popper e collassa al party gay
In gravi condizioni uomo di 39enne

Inala popper e collassa
al party gay: grave
un uomo di 39 anni
Un uomo di 39 anni è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni a causa di un malore avvenuto durante un party all'interno di un circolo gay privato in via Napo Torriani, in zona Stazione Centrale.

All'arrivo dei soccorsi e della polizia, l'uomo era già incosciente e nei calzini, unico indumento indossato, aveva preservativi e una boccetta di liquido bianco che si sospetta possa essere popper, una sostanza chimica utilizzata come stupefacente se inalata.

L'ipotesi è che il malore dell'uomo sia dovuto proprio al consumo di questa droga, notoriamente diffusa nei party privati dove si accede con una tessera in cerca di sesso occasionale. Il trasporto al Policlinico è avvenuto pochi minuti prima delle 4. La prognosi è riservata
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 25 Aprile 2018, 19:59 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2018 20:12

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO