Ragazzi senza biglietto picchiano
l'autista e lo mandano all'ospedale

Ragazzi senza biglietto
picchiano l'autista
e lo mandano all'ospedale
MASERADA SUL PIAVE (TREVISO) - Lunedì sera l'autista di una corriera di linea (gestita da una ditta privata), sulla linea 170, è stato aggredito da quattro giovani, uno è anche minorenne, all'altezza di Candelù. I quattro giovani sono saliti senza biglietto e avevano delle birre in mano. Una volta a bordo si sono accesi anche uno spinello. Quando l'autista ha cercato di fermarli lo hanno aggredito. L'autista, 46enne di origini albanesi residente a Monastier, ha ricevuto calci e pugni ed ha ora una prognosi di 20 giorni. I carabinieri sono subito intervenuti e hanno identificato gli aggressori, due brasiliani, di 22 e 18 anni,  e due italiani, di 18 e 16 anni, tutti denunciati per violenza e minaccia a pubblico ufficiale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Febbraio 2019, 12:42 - Ultimo aggiornamento: 22-02-2019 13:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO