Spari contro i migranti alla fermata
del bus dall'auto in corsa: due feriti

Spari contro i migranti
alla fermata del bus
dall'auto in corsa: due feriti
LATINA - Due migranti di 19 e 26 anni, che attendevano il bus alla fermata, sono stati raggiunti ieri sera da due proiettili di gomma, esplosi da una pistola ad aria compressa. È accaduto nei pressi di Latina, a metà strada tra Borgo Faiti e Latina Scalo. I due migranti, feriti in maniera lieve, sono sotto choc.




A sparare è stato qualcuno a bordo di un'Alfa 155, che sfrecciava lungo la strada dove i migranti, dopo una giornata di lavoro, attendevano l'autobus per tornare nelle loro abitazioni. L'auto avrebbe rallentato a ridosso della fermata per colpire. I due migranti sono stati medicati sul posto dal personale del 118, mentre i carabinieri si stanno occupando delle indagini: appare molto probabile che il gesto sia stato dettato dall'odio razziale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Luglio 2018, 09:16 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2018 11:03

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO