Giardiniere punto da quattro vespe
va in choc anafilattico: è gravissimo

Giardiniere punto da quattro
vespe va in choc anafilattico
è gravissimo in ospedale
Un giardiniere di 40 anni è ricoverato in condizioni gravissime dopo che questa mattina è stato punto da 4 vespe che gli hanno provocato un vasto choc anafilattico. Il drammatico episodio è avvenuto nel comune di Vallecrosia, in provincia di Imperia, a pochi chilometri da Ventimiglia: la vittima dell'aggressione da parte degli insetti stava effettuando alcuni lavori di giardinaggio insieme a un collega a Garibbe.

Proprio il compagno di lavoro, accortosi della situazione ha chiamato i soccorsi dopo che il giardiniere era caduto a terra in stato di semi incoscienza. Sul posto i sanitari del 118 che hanno riscontrato il forte choc anafilattico provocato dalle punture: l'uomo è stato soccorso, intubato e stabilizzato e poi trasferito in coma all'ospedale di Bordighera. Successivamente è stato poi trasferito nel vicino ospedale di Imperia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Luglio 2018, 22:31 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2018 22:37

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO