Ivrea, lite per un fidanzato conteso
14enne accoltella la rivale in amore

Lite per un fidanzato
conteso: 14enne
accoltella la rivale in amore
IVREA - Una lite per un fidanzato conteso. Per questo una 14enne di Ivrea ha accoltellato una coetanea, che riteneva essere una presunta rivale in amore. La ragazza è stata denunciata al tribunale dei minori di Torino per lesioni gravi e porto abusivo di arma da taglio.

La giovane si trovava ad una fermata dell'autobus, a Ivrea, e quando ha visto l'altra non ci ha visto più e l'ha accoltellata. La vittima se l'è cavata con qualche giorno di prognosi, per i tagli riportati ad una gamba e al braccio. Secondo le indagini della polizia, a far nascere il tutto c'erano ruggini per via di un ragazzo: «Parlava male di me», così si è giustificata la 14enne con gli agenti.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 22 Novembre 2017, 12:07 - Ultimo aggiornamento: 22-11-2017 13:13

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO