Broker uccide con la pistola la moglie
e i figli di 4 e 6 anni e si toglie la vita

Broker uccide con la pistola
la moglie e i figli di 4 e 6 anni
e si toglie la vita
Omicidio-suicidio per sterminare un'intera famiglia. A Paternò, nel Catanese, una coppia e i loro figli di 4 e 6 anni sono stati trovati morti dai carabinieri. Secondo una prima ipotesi, ancora da confermare ufficialmente, si tratterebbe di un omicidio-suicidio: un consulente finanziario di 32 anni avrebbe assassinato la moglie e i figli e poi si sarebbe suicidato. L'allarme è stato dato da parenti che non avevano notizie dalla famiglia. Le indagini sono affidate ai militari dell'Arma del comando provinciale di Catania e della compagnia di Paternò.

Secondo quanto si è appreso nell'appartamento è stata trovata una pistola che l'uomo deteneva regolarmente:  sarebbe l'arma che il 32enne avrebbe usato per uccidere la moglie e i loro due figli maschi e quindi se stesso. La tragedia si è consumata nell'abitazione della famiglia, nel centro di Paternò, grosso comune a vocazione agricola a 25 chilometri da Catania.  La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta e disposto le autopsie.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 9 Dicembre 2018, 14:01 - Ultimo aggiornamento: 09-12-2018 15:31

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO