Esplodono 3 batterie, sospeso il Tg1: guasto elettrico, su Twitter è #Raidown

Esplodono 3 batterie, sospeso il Tg1 «Un guasto». Su Twitter è #Raidown
Tre esplosioni sono state chiaramente udite all'interno della sede Rai di Saxa Rubra. A saltare è stato a lungo il segnale. Il Tg1 delle 20 è stato sospeso, così come il Tg2.
 

Verifiche Acea. Verifiche in corso da parte di Acea su un possibile blackout nella zona di Saxa Rubra che avrebbe interessato anche il centro di trasmissione Rai. Alla sala operativa dell'azienda municipalizzata sono arrivate diverse segnalazioni. In effetti per diversi minuti in tutta la città il segnale dei canali della televisione pubblica è stato oscurato. Sui social network a dare la conferma è stata la giornalista del Tg2 Manuela Moreno che ha scritto su Twitter: «Siamo in #blackout #rai». Tanti i commenti sul web, come ad esempio «Canali Rai totalmente neri a Roma... che è successo??», ma anche ironici tipo «#Rai chi è lo stagista che è inciampato sulla multipla vicino al tavolo e ha spento tutto?» o «Dopo i porti Salvini chiude pure la #Rai #Raidown».
 

Nota Rai. «Per un grave e imprevedibile guasto tecnico che si è verificato questa sera con l'esplosione di tre batterie della centrale elettrica di Saxa Rubra, è saltato più volte il segnale di Rai1, Rai2 e Rai3. Sono in corso le verifiche per accertare cause e responsabilità». Lo comunica la Rai in una nota in cui «si scusa con tutti i suoi telespettatori per il disservizio».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Giugno 2018, 21:13 - Ultimo aggiornamento: 13-06-2018 21:56

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO