Neve, si spegne il caminetto:
donna muore di freddo in casa

Neve, si spegne il caminetto:
una anziana donna
muore di freddo in casa
CHIETI - Si spegne il caminetto, donna muore di freddo in Abruzzo. E' successo a Montazzoli, paese montano in provincia di Chieti. Domenica Ersilia Bruno, 85 anni, è stata trovata agonizzante dal nipote che la andava a trovare due volte al giorno. Nell'intervallo tra le due visite giornaliere, in casa si era spento il caminetto. Nessun altro sistema di riscaldamento, come accade a molti anziani nel paese che si affidano soltanto alla stufa. All'arrivo del parente Elsilia era semi-assiderata. Inutile il trasporto in ospedale, dove la nonnina è morta. L'autopsia ha accertato che la causa del decesso è l'ipotermia. Sul posto anche i carabinieri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 10 Gennaio 2017, 10:34 - Ultimo aggiornamento: 10-01-2017 11:17

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO