Cade dai gradini della chiesa
dopo la messa: muore in ospedale

Cade dai gradini della chiesa
dopo la messa
e muore in ospedale
GONARS (Udine) - Non ce l'ha fatta ed è morta Giuseppina Tecla Bianchi, la donna che 20 giorni fa era ruzzolata sui gradini della chiesa dopo la messa, domenica 6 maggio, intorno alle 10, fuori dalla chiesa di San Michele Arcangelo, nella borgata di Ontagnano, a Gonars.

La donna, 80 anni, del posto, era andata a messa alle 9, e al termine della celebrazione era uscita dal luogo sacro. Allora era inciampata sui gradini del sagrato: era ruzzolata sulla scalinata di pietra e aveva battuto la testa.

Subito soccorsa dagli altri fedeli, era stata assistita dalla equipe medica di una ambulanza inviata dalla centrale Sores di Palmanova. Trasportata in ospedale, l'anziana pareva stare meglio, poi le sue condizioni si sono aggravate molto e ieri, sabato 26 maggio, è morta. Aveva riportato un trauma alla testa e un taglio sempre al capo. Aveva perso parecchio sangue.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 27 Maggio 2018, 14:52 - Ultimo aggiornamento: 27-05-2018 15:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO