Accoltella l'ex compagna e si barrica
in casa minacciando il suicidio

Accoltella la ex compagna
e si barrica in casa
minacciando il suicidio
Accoltella la ex compagna
e si barrica in casa
minacciando il suicidio
MILANO - Un uomo ha accoltellato la ex compagna nel suo appartamento in viale Ungheria, a Milano, e poi si è barricato nella propria abitazione in via Mecenate minacciando di suicidarsi per evitare l'arresto. La donna ha subìto due coltellate all'addome ma le sue condizioni non sarebbero gravi. I carabinieri hanno inviato il negoziatore per convincere l'aggressore ad arrendersi.

Secondo una prima ricostruzione, la donna ferita è stata soccorsa in cortile da due agenti della polizia locale, i cosiddetti vigili di quartiere. In seguito sono intervenuti i carabinieri, mentre l'uomo continua a rimanere barricato in casa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Settembre 2017, 13:09 - Ultimo aggiornamento: 12-09-2017 16:12

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti