Spinetoli, schianto in superstrada
Isopi ha avuto un trauma toracico

Schianto in superstrada
Trauma toracico per Isopi
coreografo della Quintana
MONSAMPOLO - Tanta paura per il coreografo della Quintana di Ascoli, Mirko Isopi, di 43 anni, rimasto coinvolto ieri mattina in uno spaventoso incidente stradale sulla superstrada Ascoli-Mare. Il terribile schianto si è verificato intorno alle 8,30 sulla corsia Sud della superstrada, tra le uscite di Spinetoli e Monsampolo del Tronto. Mirko Isopi, per motivi di lavoro, si era messo alla guida della sua auto Peugeot e si stava dirigendo verso San Benedetto quando, improvvisamente, subito dopo aver superato lo svincolo di Spinetoli si è trovato davanti una Fiat Punto alla cui guida c’era un giovane che aveva frenato bruscamente. Il coreografo della Quintana ha a sua volta frenato e ha cercato di schivare l’utilitaria che aveva davanti, purtroppo senza successo. Lo schianto è stato violentissimo con la Peugeot che non riuscendo ad arrestare la sua corsa ha tamponato la Fiat. Il bilancio dello schianto sarebbe stato decisamente più grave se le macchine che seguivano non fossero riuscite ad evitare i mezzi incidentati. Trasportato all'ospedale Mazzoni di Ascoli, per Isopi gli esami strumentali hanno rivelato un trauma toracico causato probabilmente dall’azionamento degli airbag e dall’entrata in funzione dei sistemi di sicurezza e altri traumi su tutto il corpo riportati nello violento schianto. In serata, Mirko Isopi è stato dimesso e ha potuto far ritorno a casa. Ingenti i danni riportati dai due mezzi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marted├Č 6 Febbraio 2018, 04:55 - Ultimo aggiornamento: 06-02-2018 04:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO