Punta il coltello alla gola della commessa
e fugge con l'incasso della giornata

Punta il coltello alla gola
della commessa e fugge
con l'incasso della giornata
SAN BENEDETTO – Paura nel tardo pomeriggio a San Benedetto del Tronto. Poco prima delle ore 20 un malvivente è entrato in  un negozio di telefonia in via Calatafimi in pieno centro a San Benedetto. Dopo avere atteso che non ci fossero clienti nel negozio ha puntato un coltello alla gola alla giovane commessa ordinandole di consegnargli subito l'incasso della giornata. La ragazza terrorizzata ha immediatamente consegnato il denaro al rapinatore che è poi fuggito. Sul posto sono arrivati i carabinieri e gli agenti del commissariato di polizia di San Benedetto per ricercare il rapinatore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 7 Ottobre 2018, 04:05 - Ultimo aggiornamento: 07-10-2018 16:06

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO