San Benedetto, sosta e rumori: raffica
di multe ed un locale a rischio chiusura

Sosta selvaggia e rumori:
raffica di multe
e locale a rischio chiusura
SAN BENEDETTO - Sosta selvaggia sul lungomare, continua la strage di multe. Nel frattempo controlli alla movida fracassona.
Per quanto riguarda il cosiddetto fenomeno della sosta selvaggia i vigili urbani sono stati costretti ad elevare una valanga di sanzioni soprattutto sul lungomare nord. Cinquantuno automobilisti sono stati sanzionati per aver posteggiato in maniera irregolare e, in molte occasioni, anche pericolosa. Per quanto riguarda il fracasso due i casi di irregolarità. Il più ecltatante è legato ad un locale già verbalizzato la notte tra venerdì e sabato in quanto non rispettava le imposizioni di un’ordinanza che gli imponeva di spegnere la musica a mezzanotte. Ora, quell’attività, rischia davvero grosso considerato il fatto che la recidività viene pesantemente punita dall’ordinanza comunale per la cosiddetta “buona movida”. Un altro locale del centro è stato verbalizzato a causa del baccano fatto dai suoi avventori.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 9 Luglio 2018, 12:45 - Ultimo aggiornamento: 09-07-2018 12:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO