San Benedetto, brividi in sopraelevata
Tre incidenti in sequenza e due feriti

Automobilisti scatenati
Tre incidenti in sequenza
sulla strada sopraelevata
SAN BENEDETTO - Due incidenti uno dietro l'altro sulla sopraelevata, poi a causa dei rallentamenti e il piede pesante degli autombilisti se n'è verificato subito un altro. Serata di fuoco sull'arteria stradale della Riviera dove si sono verificati tre incidenti spettacolari uno dietro l'altro, per fortuna invece lievi i feriti. Traffico in tilt quindi lungo la sopraelevata di Porto d’Ascoli per i due incidenti che si sono verificati a pochissimi minuti di distanza l’uno dall’altro sulle due corsie di marcia.
Il primo è avvenuto lungo la corsia di marcia direzione nord, qui una Smart è cappottata finendo la sua corsa adagiata su un lato. Sulla corsia opposta invece maxi tamponamento tra tre auto. Due i feriti, tra cui una donna di 34 anni.
Poi il terzo incidente, infatti le code e i continui rallentamenti alla viabilità hanno portato ad un terzo incidente, sempre sulla sopraelevata, senza per fortuna alcun ferito.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 6 Dicembre 2017, 21:12 - Ultimo aggiornamento: 06-12-2017 21:12

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO