San Benedetto, ritrovato commerciante
disperso: «Tutto ok, voglio stare solo»

Ritrovato il commerciante
disperso: «Tutto ok
ma voglio stare solo»
SAN BENEDETTO - Sta bene ed è in una grande città del centro Italia Paolo Mattioli, il 34enne del quale per due giorni si erano perse le tracce. Dopo la denuncia presentata dai familiari in commissariato gli agenti sono riusciti a rintracciarlo attraverso il database delle persone che alloggiano nelle strutture alberghiere. Il commerciante, probabilmente in un momento di sconforto, aveva infatti lasciato la Riviera cercando un po’ di pace lontano dai suoi luoghi di tutti giorni ed ha alloggiato in un paio di strutture ricettive.
Attraverso i controlli attivati dopo la denuncia, il suo passaggio è stato individuato in uno dei due alberghi. L’unico problema è che per due giorni è stato impossibile mettersi in contatto con lui ed sentire dalla sua voce le due parole che tutti speravano di poter ascoltare: «Sto bene». Il cellulare dell’uomo è infatti sempre stato staccato. Così alla fine sono stati i poliziotti a raggiungerlo direttamente e a parlare con lui. Agli agenti avrebbe detto di stare bene, di essersi allontanato volontariamente e che quando se la sentirà tornerà a San Benedetto. Nel frattempo ha confermato la volontà di stare un po’ per conto proprio, lontano da tutti e senza sentire nessuno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 5 Ottobre 2018, 10:58 - Ultimo aggiornamento: 05-10-2018 10:58

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO