San Benedetto, papà muore nel sonno
L'immenso dolore dei cinque figli

Muore nel sonno un vedovo
di 53 anni, a scoprirlo
è stata una delle figlie
SAN BENEDETTO – La morte lo ha colto mentre dormiva. Lascia cinque ora cinque figli il più grande di quali ha 20 anni dopo che la moglie era morta solo alcuni mesi fa per una malattia incurabile. Probabilmente è stato un infarto a fermare il cuore di Marino Pilota, sambenedettese di 53 anni. A fare la tragica scoperta è stata una delle figlie nella mattinata di ieri dopo che la sua azienda (era magazziniere nella concessionaria Ford Sciarra) non vedendolo al lavoro l'aveva chiamato a casa.
L’uomo è morto nel sonno. La giovane infatti è entrata in camera e ha tentato di svegliarlo ma Pilota non dava segni di vita. Immediata la richiesta di aiuto al 118 ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo avvenuto probabilmente durante al notte.
Mario Pilota lascia cinque figli, quattro femmine ed un maschio. Soltanto una di loro è maggiorenne.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 6 Settembre 2017, 19:06 - Ultimo aggiornamento: 07-09-2017 18:26

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO