San Benedetto, la movida violenta
Coltellate ad una ragazza e un ragazzo

Movida violenta in Riviera
Coltellate durante la rissa
Ragazza e ragazzo feriti
SAN BENEDETTO - Due giovani, una ragazza di 20 anni e un ragazzo di 22, finiti all'ospedale dopo aver ricevuto alcune coltellate. E' la drammatica conclusione di una violenta rissa scoppiata nella notte tra due gruppi di giovani durante la movida in Riviera. Secondo quando ricostruito pare che si siano fronteggiate due gruppi numerosi di ragazzi e ragazze di nazionalità italiana e straniera. Dopo gli alterchi si sarebbe passati alle mani fino all'epilogo delle coltellate e del sangue. Immediata la richiesta di soccorso al 118 mentre sul posto arrivavano anche le forze dell'ordine. La polizia sempre nella notte ha fermato ed interrogato un minorenne di origini tunisine che non sarebbe l’accoltellatore ma avrebbe comunque partecipato attivamente alla rissa. Chi ha usato il coltello invece, in base alle ricostruzioni del commissariato dopo aver sentito numerose persone che hanno assistito allo scontro, sarebbe invece stato un giovane marocchino che gli agenti stanno cercando.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 8 Luglio 2018, 16:15 - Ultimo aggiornamento: 08-07-2018 16:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO