San Benedetto, ciclista ubriaco
cade e riporta ​un trauma cranico

Ciclista di 52 anni ubriaco
cade a terra e riporta
un trauma cranico
SAN BENEDETTO - Troppo ubriaco per andare in giro in bicicletta. Un  cinquantaduenne di San Benedetto del Tronto   è caduto rovinosamente a  terra mentre stava percorrendo in sella alle due ruote  il lungomare Nord. Il ciclista ha battuto la testa sull'asfalto e ha riportato un trauma cranico. Sul lungomare è intervenuta l'ambulanza che ha provveduto a trasportare il cinquantaduenne all'ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto dove è stato sottoposto agli esami radiografici. È stato ricoverato e ne avrà per parecchie settimane.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 11 Settembre 2017, 05:05 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2017 05:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO