San Benedetto, ladri da Cascioli
Smontati i cruscotti delle auto

Ladri nell’autosalone Bmw
Smontati i cruscotti dei mezzi
in esposizione da Cascioli
SAN BENEDETTO - Malviventi in azione all’interno dell’officina della concessionaria Bmw Cascioli di San Benedetto. Questa volta i malviventi, per recuperare i pezzi di ricambio, anziché portare via l’auto sono andati direttamente alla fonte. Si sono avvicinati all’autosalone passando da una strada secondaria che si trova alle spalle della concessionaria e, forzando un accesso, sono penetrati nell’area dei veicoli pronti per la vendita. Sono stati ripresi dalle telecamere. Si tratta di due persone che però non sarebbero riconoscibili attraverso le immagini dal momento che i loro volti erano completamente travisati. Una volta dentro hanno iniziato a smontare diversi cruscotti elettronici installati tutti sullo stesso modello di veicolo. Hanno lavorato per circa due ore e mezza prima di essere messi in fuga dall’allarme che, probabilmente, avevano manomesso ritardando il suo funzionamento. Il bottino è in corso di quantificazione. I titolari della concessionaria dovranno inventariare tutte le auto sulle quali i malviventi sono riusciti ad operare e ufficializzare la quantificazione del danno per la denuncia che sarà formalmente presentata nella giornata di oggi ai carabinieri. Proprio i militari dell’Arma, ieri mattina, hanno effettuato un lungo sopralluogo in conessionaria per rendersi conto della situazione e raccogliere elementi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 9 Agosto 2018, 06:55 - Ultimo aggiornamento: 09-08-2018 06:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO