San Benedetto, è morto "Bartali"
il bagni storico dei Bagni Andrea

È morto il bagnino "Bartali"
Negli Anni Novanta tuttofare
ai Bagni Andrea di Assenti
SAN BENEDETTO - Se ne è andato a 82 anni nella notte in maniera improvvisa. Bartali, tutti conoscevano con questo soprannome, si chiamava Bartolomeo Pierantoni ed è stato per anni il tuttofare dello chalet Bagni Andrea di San Benedetto. Uomo schivo, amato da tutti coloro che lo hanno voluto o ricordare con un pensiero sulla bacheca Facebook di Sandro Assenti, Bartali era stato un po’ il personaggio della continuità quando l’imprenditore sambenedettese, nel 1992, decise di rilevare lo stabilimento balneare. «Sono addolorato - dice Assenti - perché davvero con lui se ne va un pezzo della storia di questo locale. Non a caso appena ho pubblicato la foto numerosi clienti, ma non solo, hanno voluto dimostrare simpatia e hanno lasciato un messaggio di cordoglio. Sempre disponibile, affabile e servizievole Bartali era di quella generazione di bagnini che già alle 6 del mattino era al suo posto e accoglieva tutti coloro che amavano prendere il sole presto. Tanti anche gli scherzi che gli abbiamo fatto e che non potremo mai dimenticare». Il funerale si terrà domani pomeriggio alle ore 15 nella chiesa della Sacra Famiglia a Porto d’Ascoli.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Luned├Č 9 Gennaio 2017, 19:12 - Ultimo aggiornamento: 09-01-2017 19:12

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO