San Benedetto, botte al fotografo
delle nozze: caccia allo scooterista

Botte al fotografo delle nozze
poi la fuga. Scatta la caccia
all’aggressore in scooter
SAN BENEDETTO – Botte al fotografo del matrimonio e poi la fuga: caccia all’aggressore in scooter.
E’ accaduto questa mattina di fronte alla Palazzina Azzurra, all'inizio del lungomare di San Benedetto. Un uomo in scooter se l'è infatti presa con un fotografo che stava seguendo un matrimonio celebrato all'interno dell'elegante struttura comunale. L'uomo in sella al ciclomotore avrebbe prima insultato il fotografo, la discussione si è accesa in pochi secondi al termine dei quali l'anonimo scooterista gli avrebbe messo le mani addosso. Quando è intervenuto il vigile urbano che si trovava in zona per la celebrazione, l'uomo avrebbe apostrofato e tentato di aggredire anche lui prima di ripartire con lo scooter allontanandosi dalla zona. Il numero di targa del ciclomotore sarebbe ad ogni buon conto stata preso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 7 Luglio 2018, 17:09 - Ultimo aggiornamento: 07-07-2018 18:30

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO