Ripatransone, il pitbull torna a colpire
Un dipendente del canile è ora grave

Aggredito dal pitbull
che accudiva, gravissimo
un dipendente del canile
RIPATRANSONE - Un dipendente del canile di 65 anni è stato trasportato in eliambulanza in gravi condizioni all'ospedale Torrette di Ancone. L'uomo è stato aggredito da un pitbull che come ogni giorno aveva il compito di custodire. Purtroppo si tratta dello stesso animale che sempre al canile di Ripatransone alcuni mesi fa aveva mandato all’ospedale un’operatrice. E questa mattina  l'animale, ormai da un anno nella struttura picena, è tornato ad aggredire. Più serie stavolta però le ferite rispetto la prima aggressione. Immediati i soccorsi. I medici del 118 viste le  condizioni dell'uomo hanno chiesto subito il supporto dell'eliambulanza che poco dopo è atterrata nel territorio di Ripatransone per trasportare il ferito all'ospedale regionale di Torrette.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 7 Giugno 2018, 14:48 - Ultimo aggiornamento: 09-06-2018 11:07

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO