Travolto da un'auto pirata muore
a Torrette macellaio di 54 anni

Travolto da un'auto pirata
muore all'ospedale di Torrette
macellaio di 54 anni
GROTTAMMARE - E' morto nella tarda serata all'ospedale regionale di Torrette di Ancona dove era stato ricoverato d'urgenza il macellaio di 54 anni Alvaro Silenzi di San Benedetto  che, domenica mattina, è stato travolto, tra via Petrarca e via Alighieri, a Grottammare, da un’auto pirata mentre era in sella al suo scooter  con una sua collaboratrice. Le sue condizioni di salute già gravissime sono peggiorate nella tarda serata fino a condurlo al decesso. Alvaro Silenzi è stato travolto da un'auto all'incrocio condotta da tre giovani fermani che è poi scappata. Il ventottenne che era alla guida dell'auto dopo essere tornato si è costituito accompagnato da un legale, insieme alle altre due persone che si trovavano con lui nell’auto. Tutti erano stati denunciati per omissione di soccorso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 8 Settembre 2017, 00:08 - Ultimo aggiornamento: 08-09-2017 21:47

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO