Ragazzino di 14 anni colpito da ictus
durante il provino con l'Ascoli calcio

Ragazzino di 14 anni colpito
da un ictus. Dramma
al provino dell'Ascoli calcio
ASCOLI - Il suo sogno è quello di indossare la maglia bianconera dell’Ascoli. Per questo motivo, il promettente attaccante di 14 anni che nella scorsa stagione si era messo in evidenza con la maglia del Piazza Immacolata, aveva intenzione di cogliere al volo l’occasione che gli si era presentata quando era stato convocato, insieme con altri suoi coetanei, per uno dei provini che la società di corso Vittorio organizza per allestire il proprio settore giovanile in vista della prossima stagione sportiva. Durante il provino però si è accasciato al suolo perdendo conoscenza colpito da un ictus. Il calciatore è stato operato d'urgenza a Torrette, la prognosi è riservata.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 3 Agosto 2018, 03:15 - Ultimo aggiornamento: 17:17