Ascoli, contromano sul raccordo
Violento frontale: 3 gravi all'ospedale

Contromano sul raccordo
​Violento frontale: tre
ragazzi gravi all'ospedale
ASCOLI - Tre giovani sono stati trasportati in gravi condizioni al pronto soccorso dell’ospedale Mazzoni a seguito di un incicente frontale accaduto ieri sera poco dopo le 20 sulla corsia ovest della superstrada Ascoli-Mare, poco prima dell’uscita di Porta Cartara. Per causa che sono ancora al vaglio degli agenti della polizia stradale, hanno imboccato la corsia sbagliata percorrendo un tratto contromano.
Il conducente di un’automobile che stava percorrendo il tratto di strada in direzione di Ascoli dove ci sono due corsie per ogni senso di marcia, si è trovato improvvisamente davanti la vettura che procedeva contromano. Non c’è stato neppure il tempo di schivare l’impatto. Lo schianto è stato violentissimo e nell’incidente sono rimaste coinvolte anche due vetture che non sono riuscite ad evitare i due mezzi incidentati fermi in mezzo alla corsia. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e sul posto sono arrivate le ambulanze invitate dal 118 ed una squadra dei vigili del fuoco di Ascoli che hanno provveduto ad estrarre i feriti dagli abitacoli delle auto ridotte ad un ammasso di lamiere. A preoccupare sono soprattutto le condizioni di uno degli occupanti delle auto che a seguito delle ferite riportate è in condizioni molto gravi . Dopo essere stati sottoposti ad accertamenti diagnostici, agli altri due feriti sarebbero state diagnosticate fratture e traumi su tutto il corpo. Saranno sottoposti anche all’alcolm test.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Marzo 2018, 11:34 - Ultimo aggiornamento: 13-03-2018 11:34

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO