Ascoli, imprenditore di 52 anni
stroncato da un infarto in casa

Imprenditore di 52 anni
stroncato da un infarto
nella sua abitazione
ASCOLI - L’imprenditore Andrea Muscelli è morto improvvisamente stroncato da un infarto all’età di soli 52 anni. Ha accusato il malore fatale nella sua abitazione in via Dino Angelini ma quando sono arrivati i soccorritori purtroppo non c’era più nulla da fare. Il cuore ha cessato di battere. In passato non avrebbe mai accusato alcun problema cardiaco; la sua morte improvvisa ha destato vasta impressione in città specialmente in chi lo conosceva e ne apprezzava le sue doti umane e professionali. I funerali di Andrea Muscelli si svolgeranno lunedì pomeriggio alle 16,30 nella chiesa dei santi Pietro e Paolo a Campo Parignano. Lascia l’ex moglie Martina, le due figlie, i fratelli Rinaldo e Christian e il padre Ligurio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 6 Agosto 2018, 08:17 - Ultimo aggiornamento: 06-08-2018 08:17

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO