Tir tampona auto sull'autostrada
Lidia muore sul colpo, gravi i cognati

Tir tampona auto ferma
sull'autostrada. Lidia muore
sul colpo, gravi i cognati
Tir tampona auto ferma
sull'autostrada. Lidia muore
sul colpo, gravi i cognati
ANCONA - Dolore e sgomento, ad Ancona, per la tragica fine di Lidia Righi, 72 anni non ancora compiuti, originaria di San Ginesio ma da sempre residente a Torrette, ex direttrice della segreteria amministrativa del liceo scientifico Cambi a Falconara, morta sul Passante di Mestre, al km 401, in territorio di Preganziol, martedì alle 12.45. Un Tir ungherese ha tamponato la Mercedes scaraventandola contro il guardrail: la donna si trovava sul sedile posteriore ed è morta sul colpo. Davanti a lei, i cognati, a differenza di quanto si è appreso in un primo momento: alla guida, P. S., 77 anni, consulente aziendale in pensione. Le sue condizioni sono gravissime, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale dell’Angelo a Mestre. Delicato anche il quadro clinico della moglie, G. B., 70 anni, sorella del defunto marito di Lidia: è stata trasferita d’urgenza al Ca’ Foncello di Treviso, ma non sarebbe in pericolo di vita. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 8 Agosto 2018, 18:16 - Ultimo aggiornamento: 09-08-2018 18:49

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO