Senigallia, summer beffa per 4 famiglie
turisti nella trappola delle case fantasma

La beffa per quattro famiglie
turisti finiti nella trappola
delle case vacanza fantasma
SENIGALLIA - Arrivano per l’ultimo weekend del Summer Jamboree ma la casa affittata non c’è. Truffate quattro famiglie. Le ultime di una lunga serie in un’estate senza precedenti. Tre appartamenti affittati sul lungomare e uno in centro storico. Caparra versata a luglio, con un certo anticipo per essere certi di trovare un alloggio. Dai 150 ai 300 euro ma, una volta arrivati, la casa non c’era oppure era occupata dai proprietari che non avevano alcuna intenzione di affittarla. Si sono recate in Commissariato per la denuncia. Gli uomini del dirigente Licari si sono messi a disposizione per aiutarle a trovare altre soluzioni, così da poter salvare almeno la vacanza, ma non c’è stato bisogno. Tutti avevano già risolto tramite vari appelli sui social. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 11 Agosto 2018, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 11-08-2018 06:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO