Senigallia, salti da brividi con gli skate
al porto: l'ultima moda degli spericolati

Salti da brividi con gli skate
al porto: l'ultima
moda degli spericolati
SENIGALLIA - Salti da brivido con gli skateboard al porto, dove gli appassionati del genere hanno consumato panchine e scogliere utilizzati come rampe di lancio. Non sono solo i danni a preoccupare l’Ufficio locale marittimo, sempre attento su ciò che accade nell’area portuale. Il timore principale è che qualche ragazzino finisca prima o poi per farsi male, lanciandosi da altezze esagerate o dalle scogliere con il rischio anche di finire in mare. Con la bella stagione in molti hanno rispolverato lo skate e si divertono in maniera pericolosa al porto. 
C’è chi già è stato redarguito, appena notato, in molte circostanze sono stati convocati anche i genitori nel caso di minorenni, nella caserma dell’Ufficio locale marittimo per informarli, non solo dei danni che possono fare con gli skate, ma dei pericoli che corrono.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Maggio 2018, 05:05 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2018 05:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO