Maxi furto di farmaci oncologici
il blitz in meno di cinque minuti

Maxi furto di farmaci
oncologici: il blitz
in meno di cinque minuti
SENIGALLIA - Colpo gemello al deposito farmaceutico dell’Asur. A meno di due mesi di distanza i ladri sono tornati per rubare farmaci oncologici. Era già successo il 12 settembre scorso per un bottino stimato in oltre 150.000 euro. E’ accaduto di nuovo nella notte tra martedì e mercoledì. Sparite dalla cella frigorifera alcune scatole contenenti medicine antitumorali. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 8 Novembre 2018, 04:40 - Ultimo aggiornamento: 18:52