Marinano la scuola e vanno
a imbrattare il faro a Senigallia

Marinano la scuola
e vanno a imbrattare il faro
con scritte indecifrabili
SENIGALLIA - Un coppia di ragazzini sorpresa ieri mattina ad imbrattare il faro giallo del porto e a scrivere sugli scogli. Frasi e sigle apparentemente senza senso per chi le ha lette, ma forse con un messaggio in codice che solo i diretti interessati sono in grado di decifrare. Un ragazzino e una ragazzina, minorenni dall’aspetto, che ieri sarebbero dovuti essere in classe con i loro compagni. Evidentemente hanno deciso di saltarla per andare a divertirsi al porto ed imbrattare ciò che hanno trovato. 

Per il loro comportamento è prevista una sanzione dal regolamento di polizia urbana. La fotografia, mentre si allontanano dopo essere stati notati da alcuni passanti, è stata inoltrata all’Ufficio locale marittimo che ha avviato verifiche anche tramite le telecamere. Se qualcuno però li avesse notati e li conoscesse, è pregato di rivolgersi agli uffici sulla banchina di levante per aiutare il comandante Cristoforo De Giuseppe e i suoi uomini a rintracciare i responsabili. Purtroppo un fenomeno con cui i marinai devono fare i conti anche se spesso, grazie alle telecamere, riescono a rintracciare i responsabili e avvisare i genitori. 
Nonostante l’impegno per salvaguardare un bene di tutti da chi lo danneggia, magari solo con un pennarello, questi episodi si ripetono anche la mattina quando chi li compie dovrebbe essere da tutt’altra parte, seduto dietro un banco a seguire una lezione. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 16 Maggio 2018, 07:15 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 07:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO